Arte e Design nel Cristallo - Arredamento & design - ArredoIn Nicitra

Arte e Design nel Cristallo

Già nell’antichità il vetro è stato un materiale usato per molteplici scopi,  decorativo in quanto trasformabile in tutte le forme volute per ottenere oggetti d’arredo, contenimento di solidi e liquidi, utilità perchè usato come attrezzo da taglio.

La stessa materia di cui è composto, grazie alla sua plasticità e malleabilità ad alte temperature, permette di ottenere oggetti dalle forme più svariate, basti pensare ai maestri di Murano, che con la loro arte incantano i visitatori delle officine del vetro.

Ma nel tempo la tecnologia e le maggiori conoscenze chimiche e scientifiche, hanno permesso di tagliare nuovi traguardi nella lavorazione del vetro, ampiamente utilizzato nell’arredo casa, dapprima soltanto come  decorativo,  lampade e lampadari, specchi e cornici oppure semplicemente vasellame e oggettistica da sopramobile, successivamente alcune aziende hanno sviluppato tecniche di costruzione sempre più sofisticate, per rendere il vetro più resistente e quindi ampliando il suo utilizzo nell’arredo casa, ufficio, negozi.

Scolpire il cristallo: FIAM ITALIA

Una di queste aziende che oggi rappresenta un’eccellenza Italiana apprezzata in tutto il mondo è FIAM ITALIA,

fondata da Vittorio Livi attualmente AD dell’azienda e designer di molti prodotti realizzati nel tempo insieme a tanti altri disegnati da grandi designer del calibro di Cini Boeri, Doriana e Massimiliano Fuksas, Rodolfo Dordoni, Vico Magistretti, Philippe Starck, Makio Hasuike, solo per citarne alcuni, nomi che hanno scolpito sul cristallo  tutto il sapere e l’estro sui tutti i prodotti Fiam Italia.

Un grande esempio di arte, design e impegno creativo è rappresentato dalla poltrona Ghost disegnata da Cini Boeri che in una sua dichiarazione dice:

NON AVREI MAI PENSATO DI FARE UNA POLTRONA DI VETRO. LA MIA INIZIALE DIFFIDENZA PER UN’IDEA CHE SEMBRAVA IRREALE FU SUPERATA DAL DESIDERIO/SFIDA DI VEDERE SE FOSSE POSSIBILE CONCRETIZZARLA; E SE FIAM FOSSE STATA COSI’ BRAVA DA RIUSCIRE A REALIZZARLA.

 

La grande esperienza acquisita negli anni ha permesso a Vittorio Livi di cimentarsi in tantissimi ardui e ambiziosi progetti, portando al limite le prestazioni del vetro e rendendolo sempre piu’ resistente e chiaro nella trasparenza che ne caratterizza la materia;

Plasmare le curve sinuose di uno specchio piuttosto che di un tavolino di servizio è una “MAGIA” (così la definiscono in Fiam Italia), che di volta in volta si materializza all’interno dei “forni” la cui temperatura varia dai 100 a circa 700 gradi così da consentire al cristallo di curvare e assumerne la forma desiderata.

 

Così come la curvatura su 4 angoli di una grande lastra unica in cristallo dona la forma inimitabile al tavolo “RAGNO”, opera di grande impegno e ingegno tecnico…

… anche il piccolo complemento d’arredo come il “GRILLO”, viene sapientemente tagliato con  un getto d’acqua controllato ad alta pressione e curvato in più parti dando forma ad un oggetto elegante, insolito, raffinato……da inserire in ogni ambiente e adattabile ad ogni stile.

 

Ogni forma è possibile col cristallo, materia nobile e pura senza tempo, inalterabile, naturale, prezioso e funzionale, abbinabile a qualunque stile e ambiente;

caratteristiche che pochi materiali in uso nell’arredamento possono vantare.

L’arte e il design nel cristallo BY FIAM ITALIA……….

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *